6 buoni motivi per rivolgersi a un Life Coach.

6 buoni motivi per rivolgersi a un Life Coach

 

Da alcuni anni a questa parte, si sente molto parlare di Coaching. La richiesta di essere affiancati da un/una Coach, per fare chiarezza nella propria vita e nelle proprie relazioni o per raggiungere obiettivi di performance professionale, è in forte aumento. Rivolgersi a un Life Coach è una decisione importante e prima di approcciarti a questo percorso, è necessario sapere quali sono i motivi per cui potrebbe esserci utile.

 

Potresti avere bisogno di un Life Coach se:

 

 

1. Ti occorre far chiarezza e trovare la direzione giusta

Se ti senti persa e senza direzione, se non sai bene dove vuoi arrivare e quale percorso intraprendere, se hai bisogno di chiarezza, non ti preoccupare. Molti di noi, prima o poi si trovano senza un piano preciso e non sanno quale direzione prendere. Un Life Coach ti guida a fare chiarezza, facendoti le domande giuste, valorizzando le tue potenzialità e migliorando la tua capacità decisionale. Ti accompagna a valutare la tua situazione attuale, a trovare strategie e a creare piani d’azione per definire la direzione da prendere. Ti aiuta a focalizzarti sui tuoi obiettivi e a pianificare quei piccoli passi da fare per arrivare alla meta desiderata.

 

2. Devi superare un cambiamento o un evento traumatico

Se sei stata licenziata, se hai deciso di vivere all’estero sola o con la tua famiglia, se vuoi cambiare lavoro, se ti stai separando, se i tuoi figli hanno lasciato il nido, se sei in menopausa…beh, sicuramente devi trovare molte energie per superare questi momenti difficili della tua vita. Un Life Coach può offrirti uno spazio sicuro e accogliente dove affrontare il periodo di transizione che ogni cambiamento porta con sé, darti l’energia e la concentrazione per poter superare il dolore provocato da questi eventi. Ti può aiutare a trarre dal tuo dolore un’insegnamento e a andare avanti nel tuo percorso di vita con più sicurezza e determinazione.

 

3. Ti senti bloccata

Potresti sentirti bloccata, a un bivio o senza opzioni. Potresti sentirti sconfitta, rassegnata o confusa. In questo caso, l’intervento di un Life Coach può farti imparare a identificare e dissolvere quelle convinzioni auto-limitanti che ti impediscono di andare avanti. Se hai pensieri che rafforzano le convinzioni auto-limitanti, sarà difficile sbloccarsi. Le storie negative ti impediscono di vivere la vita che desideri. Cambiare i tuoi pensieri per allinearti con ciò che desideri nella vita ti consentirà di riconnetterti con il tuo subconscio e apportare i cambiamenti necessari, a riconnetterti con i tuoi valori fondanti e con i tuoi punti di forza.

 

4. Vuoi una prospettiva differente

Un Life Coach non offre mai soluzioni ma ti aiuta a analizzare, riflettere e agire. Ti sostiene e, con tecniche collaudate, ti aiuta a trovare le tue risposte, a sviluppare il tuo potenziale bloccato e a valutare gli eventi o le problematiche da differenti punti di vista. Ti fa pensare fuori dagli schemi, dandoti prospettive diverse e permettendoti così di aprirti a nuove possibilità di cambiamento, espansione e crescita.

 

5. Hai bisogno di ispirazione e di essere incoraggiata

Ti senti mai demotivata e stanca? Se hai bisogno di un sostegno, qualcuno che ti supporti nel tuo cammino e che ti dia l’incoraggiamento giusto, che ti aiuti a ritrovare energia e motivazione, allora devi assolutamente assumere un Life Coach! Ti ispira a diventare la migliore versione di te stessa e ti guida alla ricerca del tuo “fuoco”interiore, dei motivi che ti spingono a agire con passione e forza.

 

6. Vuoi aumentare la tua auto-stima 

L’autostima è il modo in cui ciascuno vede se stesso, si giudica e il tipo di valore che si attribuisce. Se ti accade di non credere nelle tue capacità, di non sentirti all’altezza o di sentirti inadeguata oppure tendi a confrontarti con gli altri sentendoti inferiore, non preoccuparti, c’è una buona notizia: puoi allnearti a sviluppare la tua auto-stime. E un Life Coach può guidarti in questo percorso. Ti aiuta a iscoprire le tue potenzialità, a costruirti un mindset positivo, a identificare e rimuovere le fonti di negatività dalla tua vita, a concentrarti sui tuoi successi e a perdonarti per i tuoi errori.

 


*Questo post ti è piaciuto? Condividilo sui social, magari può essere utile anche alle tue amiche e conoscenti!
Iscriviti alla mia newsletter per fare due chiacchiere su resilienza, self-care, life balance e crescita personale; riceverai anche il mini-corso gratuito “Come mantenere la rotta nei momenti di transizione”.
Se hai bisogno di un aiuto più concreto, dà un’occhiata ai miei servizi, o prenota una sessione conoscitiva gratuita (30 minuti) per valutare insieme come posso aiutarti.*

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, scopri come fare nella cookie policy. Cliccando sul pulsante, acconsenti all'uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi